Il videogioco Mist Of Soundjata promuove la cultura africana

Creato da sandrine Nguefack
Mist Of Soundjata

Il dinamismo dei giovani africani sembra moltiplicarsi all’infinito. Creano, si adattano, innovano con il loro tocco personale che rende unico ogni sforzo in uscita dal continente. L’imprenditore maliano Mahamadou Doucouré, ingegnere informatico di formazione, ha scelto di dare vita al suo estro creativo attraverso il suo progetto Mist Of Soundjata. Si è posto la missione di far rivivere e far conoscere il Mali e la storia dell’Africa.

Un progetto imprenditoriale che durante il mese di febbraio 2022 avrà il supporto della piattaforma di raccolta fondi online kickstarter.  Per saperne di più, l’abbiamo incontrato per voi.

 

1- Raccontaci di te: chi sei?

Mi chiamo Mahamadou Doucouré, Ingegnere Informatico, nazionalità maliana e capo progetto Mist Of Soundjata. Attualmente consulente, formatore e Project Manager presso e-sud Mali – PHP web trainer, software di gestione finanziaria, applicazioni WEB, database SQL, SQL server, PostgreSQL, MYSQL.

2- Come ti sei avvicinato al mondo dei videogiochi?

Progettare un videogioco era un sogno d’infanzia.

Dopo aver notato che la storia di Soundjata Keïta è essenzialmente conosciuta dall’epopea Mandinka e raccontata di generazione in generazione fino ad oggi dai griot, mi sono dato la missione di proporre soluzioni informatiche innovative al fine di preservare questo patrimonio immateriale e promuovere questa cultura in tutto il mondo e per lasciarlo in eredità alle generazioni future: da qui il design del gioco MIST OF SOUNDJATA.

3- Cos’è Mist Of Soundjata?

“MIST OF SOUNDJATA” è un progetto di videogiochi online ludo-culturale basato sulla gestione, la strategia di conquista e la governance nell’Impero del Mali. È un gioco in cui creerai e organizzerai il tuo impero secondo lo statuto di Kouroukan fouga (una delle più antiche costituzioni del mondo). Costruisci case, coltivi, baratti, firmi alleanze, sfrutti le tue risorse naturali, cerchi di costruire salotti potenti e formidabili. Attacca, soggioga altri imperi conquistandoli o aiuta quelli conquistati inviando rinforzi. Rafforza il potere del tuo esercito con i miti, spia altri imperi consultando il tuo Mory, Tourabou massa, colo massa o djina tigui.

“MIST OF SOUNDJATA” è soprattutto un gioco educativo che promuove la cultura Mandinka. È un gioco che ripercorre la storia dell’Impero del Mali sotto il regno di Sundiata Keita e ti permette di rivivere questa storia.La storia di Soundjata Keïta è essenzialmente conosciuta dall’epopea Mandinka raccontata di generazione in generazione, di bocca in bocca dai griot fino ad oggi.Per preservare questo patrimonio immateriale, questa bella cultura, questa immensa storia e promuoverli nel mondo, abbiamo ricreato la storia di Soundjata Keita in un linguaggio comune che è quello della Tecnologia: da qui l’ideazione “MIST OF SOUNDJATA”.

4- Quali tecnologie usi per creare il tuo gioco?

Per la creazione del nostro videogioco ” Mist Of Soundjata ” utilizziamo il framework Unity.Unity è un motore di gioco multipiattaforma (smartphone, Mac, PC, console per videogiochi e web) sviluppato da Unity Technologies. È uno dei più diffusi nell’industria dei videogiochi, per via della sua prototipazione rapida per studi molto grandi, anche per la sfera del gioco indipendente che si sviluppa direttamente su di esso e per rilasciare le proprie applicazioni su qualsiasi supporto.Unity è uno strumento di creazione 3D per Mac OS e Windows. I motori di gioco sono i meccanismi dietro le quinte di tutti i videogiochi. Questo “motore” prende le decisioni, che si tratti della grafica o della matematica che governa ogni immagine sullo schermo. Dal rendering – alla visualizzazione della grafica sullo schermo, all’integrazione di un metodo di controllo e di un insieme di regole da seguire per il gioco – gli sviluppatori si affidano al motore per “costruire” il gioco.

5- Puoi darmi una stima del tempo di sviluppo di questo gioco?

Il tempo di sviluppo di questo gioco è di 3 anni.

6- Puoi descrivermi il team di Mist Of Soundjata?

Il team di Mist Of Soundjata è composto da più persone con profili diversi ma complementari per realizzare al meglio i progetti. Molti hanno più di 10 anni di esperienza.

7- Quali difficoltà incontri in termini di finanziamento o supporto locale?

Le difficoltà che abbiamo incontrato durante lo sviluppo di questo videogioco sono numerose. Per quanto riguarda il finanziamento, il progetto è finanziato con capitale proprio.

8- Che consiglio daresti a un giovane che vorrebbe avvicinarsi all’imprenditorialità e ai videogiochi in particolare?

Avviare un’attività o creare videogiochi è una sfida, una sfida magnifica. È tutt’altro che impossibile. Ma devi comunque mettere tutte le possibilità dalla tua parte se vuoi davvero realizzare il tuo progetto.Sono uno di quelli che credono e affermano che il duro lavoro ripaga. Quindi sì, se posso dargli qualche consiglio, è davvero di seguire le sue viscere. La passione è la chiave del successo. Non possiamo farcela da soli, dobbiamo sempre ascoltarci. Quello che vedrebbe rapidamente è che non sai mai veramente di chi o cosa avrai bisogno in futuro.L’imprenditorialità è una corsa alla credibilità e alla legittimità. E una volta ben radicati questi due pilastri, non dobbiamo riposare sugli allori. Dobbiamo continuare a puntare al miglioramento, a mantenere un’immagine di marca consolidata. Non sarebbe in grado di fare tutto da solo. E questo anche se è un’impresa autonoma.

9- Qual è la continuazione del tuo progetto?

Il progetto Mist Of Soundjata è un progetto permanente, che ha un impatto su diversi settori e può generare diversi posti di lavoro.

Formazione scolasticaIl gioco è progettato con contenuti educativi attraverso quiz le cui domande e risposte costituiscono lezioni per studenti e cultura generale per adulti.Il documento di gioco può essere tradotto in un libro illustrato che funge da manuale di apprendimento.

CulturaUn’intera serie di personaggi ed entità che sono realmente esistiti sono rappresentati nel gioco per promuovere la cultura Mandinka. Questo progetto sarà il primo di tanti altri perché la ricca e inesauribile cultura del Mali aspetta solo di essere sfruttata.

EconomiaIl progetto ha molte risorse economiche, mira a posizionarsi come un pioniere in questo campo ancora non sfruttato in Mali e in Africa. Quello che gli dà la possibilità di creare centinaia di posti di lavoro (grafici, illustratori, sviluppatori, designer, performer, storici, sceneggiatori, ecc.) in futuro.Gadget di ogni tipo con le immagini del nostro marchio possono essere realizzati o stampati (t-shirt, scarpe, quaderni, penne, custodie per telefoni, tessuti, borse, ecc.).

MultimediaIl progetto può essere adattato al cinema, ai fumetti, ai cartoni animati, ai film.

 

Sostieni il progetto su kickstarter.

Contatti : Facebook 

related articles

Abuy Area Incubatori FVG  POR FESR 2014-2020

Le projet a obtenu un financement de 72 000 € de la Région Autonome du Frioul-Vénétie Julienne à travers l'appel POR FESR 2014-2020, Activité 2.1.b.1 bis « Octroi de subventions pour le financement des programmes personnalisés de préincubation et d'incubation d'entreprises, visant à la réalisation de projets de création ou de développement de nouvelles entreprises caractérisés par une valeur significative ou par une connotation culturelle et/ou créative pertinente ». |
ll progetto ha ottenuto un finanziamento di 72.000 € dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia sul bando POR FESR 2014-2020, Attività 2.1.b.1 bis "Concessione di sovvenzioni per il finanziamento di programmi personalizzati di pre-incubazione e incubazione d’impresa, finalizzati alla realizzazione di progetti di creazione o di sviluppo di nuove imprese caratterizzati da una significativa valenza o da un rilevante connotato culturale e/o creativo"