Colors of loveIncrocio |

Capelli crespi: in Cina funziona

Creato da Amministrazione
Le cheveu crépu/ Capelli crespi

Qualche anno fa, a Shanghai, capitale della moda cinese, si è sviluppata una tendenza piuttosto particolare: gli asiatici vantano trecce africane, riccioli molto stretti e persino tagli afro con capelli crespi.

Ispirata alla cultura hip-hop afroamericana e alle icone nere dell’epoca, migliaia di giovani cinesi volevano presentarsi con un’acconciatura simile a quella dei loro idoli.

Nasce l’afro-permanente asiatica

I capelli crespi sono un segno distintivo delle popolazioni di Africa, Australia e Asia. Ogni ciocca di questo tipo di capelli cresce a spirale, formando riccioli. Delle ricerche scientifiche hanno cercato di dare una spiegazione. E secondo alcuni interpretazione, i capelli ricci degli africani potrebbero essere una forma di protezione dai raggi UV,

Tra le acconciature africane più apprezzate, abbiamo le trecce con o senza aggiunte racconta Martha Makuena, espatriata dalla Repubblica Democratica del Congo e arrivata in Cina nel 1999 con il marito, dipendente di un’azienda francese.

Avendo difficoltà a trovarsi un lavoro lì, ha quindi intrapreso l’avventura imprenditoriale e ha deciso di aprire un salone di parrucchiere specializzandosi nelle trecce africane. Una mossa imprenditoriale vincente: i suoi clienti non sono solo africani, ma anche cinesi sempre più numerosi.

C’è infatti una comunità africana in Cina che si è stabilita da diversi anni. Questi espatriati, per lo più commercianti, concentrati a Canton, hanno scelto El Dorado cinese per la sua rapida crescita e per i suoi mercati all’ingrosso in cui vengono scambiati i prodotti dell’industria leggera.

La signora Makuena offre tutti i tipi di trecce ed extension nel suo salone, oltre a colorazioni, stirature e trattamenti che deliziano sia gli africani che i cinesi in cerca di nuove esperienze con i capelli. È stato un vero successo tanto da aprire un secondo salone di parrucchiere.

Il mondo è diventato un villaggio e le tendenze si muovono rapidamente tra i continenti. Questa parrucchiera congolese con una carriera sorprendente lo capisce bene e non intende fermarsi qui!

 

related articles

 

Poiché le guerre cominciano nelle menti degli uomini, è nelle menti degli uomini che si devono costruire le difese della Pace.

DICHIARAZIONE UNESCO

Anche tu puoi far parte di questo progetto partecipando a creare un mondo sempre più multiculturale ed inclusivo.

Abuy Area Incubatori FVG  POR FESR 2014-2020

Le projet a obtenu un financement de 72 000 € de la Région Autonome du Frioul-Vénétie Julienne à travers l'appel POR FESR 2014-2020, Activité 2.1.b.1 bis « Octroi de subventions pour le financement des programmes personnalisés de préincubation et d'incubation d'entreprises, visant à la réalisation de projets de création ou de développement de nouvelles entreprises caractérisés par une valeur significative ou par une connotation culturelle et/ou créative pertinente ». |
ll progetto ha ottenuto un finanziamento di 72.000 € dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia sul bando POR FESR 2014-2020, Attività 2.1.b.1 bis "Concessione di sovvenzioni per il finanziamento di programmi personalizzati di pre-incubazione e incubazione d’impresa, finalizzati alla realizzazione di progetti di creazione o di sviluppo di nuove imprese caratterizzati da una significativa valenza o da un rilevante connotato culturale e/o creativo"