ICart Solution: una cucina mobile solare al servizio di ristoranti fast food

Creato da sandrine Nguefack
ICart Solution - Usman Dalhatu - Energia rinovabile in Africa/ Energie renouvelable en Afrique

Usman Dalhatu, CEO di Dalsman tech con sede ad Abuja, in Nigeria, ha progettato una cucina mobile per aiutare gli imprenditori del fast food. Definisce la sua invenzione “un’auto mobile utile per il fast food in strada e nel campus”.

Dopo aver osservato le difficoltà che un ristoratore ha dovuto affrontare durante la notte, Usman Dalhatu ha progettato un chiosco solare dall’aspetto futuristico chiamato iCart Solution, per aiutare e supportare gli imprenditori del fast food che in questo modo non avranno più bisogno di generatori.

Il suo design su misura include una batteria inverter, un fornello, una scrivania portatile e una TV per intrattenere chi aspetta il cibo. Ci sono anche vari scomparti per la conservazione degli alimenti.

L’imorenditore ha spiegato che l’assemblaggio del prototipo ha richiesto 5 giorni ed è realizzato con materiali di origine nigeriana.

ICart Solution dispone anche di un pannello solare laterale che può essere utilizzato per caricare il televisore e la stufa, facendolo funzionare con energia rinnovabile e rispettosa dell’ambiente. Inoltre, potrebbe potenzialmente scoraggiare i piccoli commercianti dall’installare strutture fisse o illegali nei mercati nigeriani e lungo i bordi delle strade.

Tuttavia, questa non è la prima fabbricazione del giovane imprenditore. Nel 2020, ha avuto un’idea per un ventilatore di emergenza, che ha trasformato in un ventilatore automatico portatile e, contemporaneamente, in uno spazzino stradale.

related articles

Abuy Area Incubatori FVG  POR FESR 2014-2020

Le projet a obtenu un financement de 72 000 € de la Région Autonome du Frioul-Vénétie Julienne à travers l'appel POR FESR 2014-2020, Activité 2.1.b.1 bis « Octroi de subventions pour le financement des programmes personnalisés de préincubation et d'incubation d'entreprises, visant à la réalisation de projets de création ou de développement de nouvelles entreprises caractérisés par une valeur significative ou par une connotation culturelle et/ou créative pertinente ». |
ll progetto ha ottenuto un finanziamento di 72.000 € dalla Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia sul bando POR FESR 2014-2020, Attività 2.1.b.1 bis "Concessione di sovvenzioni per il finanziamento di programmi personalizzati di pre-incubazione e incubazione d’impresa, finalizzati alla realizzazione di progetti di creazione o di sviluppo di nuove imprese caratterizzati da una significativa valenza o da un rilevante connotato culturale e/o creativo"